Introduzione

Ogni giorno si sente parlare di telemedicina, algoritmi, app, wearable, gamification, intelligenza artificiale e terapie digitali per innovare la gestione della salute. Ma di cosa stiamo parlando? Quali le opportunità e le barriere di questi strumenti?

L’obiettivo del corso è quello di comprendere il mondo, in rapida evoluzione, delle Digital Therapeutics / Terapie Digitali (DTx), il loro rapporto con altre modalità terapeutiche (in particolare il farmaco), la loro integrazione nella pratica clinica partendo dal concetto di Digital Health e di Digital Health Technologies (delle quali le DTx rappresentano l’esempio più evoluto), le sfide e opportunità che questo mondo porta con sé, sia a livello nazionale che internazionale.

Dopo aver compreso il quadro normativo-regolatorio con le sue luci e ombre, saranno contemplati i processi autorizzativi per le indagini cliniche riguardanti le Terapie Digitali, i modelli di ricerca e sviluppo e alcuni esempi di studio, e proposto un focus sull’approccio decentralizzato agli studi clinici quale tipologia potenzialmente adatta alla validazione delle tecnologie digitali per la salute.

MODULO 1

  • Dalla digital health alle digital therapeutics (DTx): di cosa stiamo parlando
  • Integrazione degli strumenti di digital health nella pratica clinica: opportunità e barriere
  • Lo scenario italiano e internazionale per le DTx
  • Digital therapeutics, Regolamento 745/2017 et al.

MODULO 2

  • Modelli di R&D per una terapia digitale
  • Il percorso autorizzativo per uno studio clinico per una DTx
  • Esempi di studi clinici per le DTx
  • Studi decentralizzati e digital health technologies: one size fits all?

Il corso è rivolto a chiunque sia interessato alla digital health e in particolare allo sviluppo e alla place in therapy delle terapie digitali (Medical Affairs, Clinical Operations, Marketing Strategico, Market Access)

Didattica altamente interattiva

Docente/i
Gualberto Gussoni
Info

Gualberto Gussoni

Presidente - RIDE2Med Foundation

Medico con specializzazione in Farmacologia, Gualberto ha lavorato in ospedale (Medicina Interna e Malattie Infettive) e come Medico di Medicina Generale. Ha inoltre un’esperienza di circa 15 anni come ricercatore clinico, in aziende farmaceutiche italiane e multinazionali. Dal 2007 al 2023 è stato Direttore / Coordinatore Scientifico della Società Scientifica FADOI, per la quale ha coordinato le attività di ricerca clinica (con oltre 50 studi conclusi) e di Formazione. Già Professore a contratto presso l’Università di Pavia, ha insegnato in programmi di formazione specialistica e post-laurea in diverse Università italiane (Firenze, Pisa, Roma-Sapienza, Roma-LUISS, Roma-Unimarconi, Catania, Padova, Bologna, Siena, LIUC-Castellanza), trattando argomenti relativi alla metodologia della ricerca clinica. Nell’anno accademico 2022-2023 è stato Direttore di un Master online di secondo livello in ricerca clinica, promosso dall’Università UnitelmaSapienza.
Autore di oltre 90 articoli pubblicati su riviste internazionali e nazionali (H-Index ≅ 20), ha ricevuto riconoscimenti internazionali per ricerche cliniche originali nei campi delle malattie cardiovascolari, endocrinologiche e infettive. Ha promosso e condotto ricerche che hanno contribuito a modificare le linee guida internazionali per le patologie cardiovascolari (complicanze tromboemboliche venose in pazienti con cancro; ischemia acuta degli arti inferiori). Le sue pubblicazioni includono volumi di importanza nazionale e internazionale sulle terapie digitali, sugli studi clinici decentralizzati, sulla ricerca no-profit e sulla cooperazione pubblico-privata nella ricerca. Revisore ufficiale e membro dell’Editorial Board di importanti riviste specialistiche (Medicina Interna; Emostasi e Trombosi; Farmacologia), è stato Relatore o Chairman in oltre 150 Congressi italiani e internazionali. Dal 2019 è stato membro dell’Healthcare Professional Working Party della European Medicines Agency (EMA) in rappresentanza della European Federation of Internal Medicine (EFIM). Da Gennaio 2024 è Individual Expert per EMA.


Sergio Scaccabarozzi
Info

Sergio Scaccabarozzi

Vice Presidente - RIDE2Med Foundation

Laureato in Medicina e specializzato in Chirurgia Generale presso l’Università degli Studi di Milano, Sergio Scaccabarozzi vanta 35 anni di esperienza nella ricerca clinica per aziende farmaceutiche e biotecnologiche globali.
Nella sua vita professionale, Sergio ha trascorso 12 anni come responsabile delle operazioni cliniche per la filiale italiana di una grande azienda farmaceutica e biotecnologica, gestendo un team di oltre 90 persone e più di 220 studi dalla Fase I alla Fase IV, RWE e fornendo supporto alle istituzioni per gli studi avviati dai ricercatori.
Sergio Scaccabarozzi ha arricchito la sua esperienza professionale trascorrendo un anno e mezzo come Operation Research Manager in uno dei più importanti ospedali pubblici di ricerca in Italia.
Da Febbraio 2023 è Direttore Scientifico (part-time) di Arithmos, un’azienda che mira a trasformare l’industria delle scienze della vita con soluzioni tecnologiche, conformità alla qualità e servizi di consulenza.
Sergio Scaccabarozzi è membro di Società Scientifiche e gruppi di lavoro sulla Ricerca Clinica, relatore riconosciuto in eventi nazionali e internazionali, con un’attiva attività editoriale sulla Ricerca Clinica e sulle Scienze della Vita in generale.


Stefania Frasson
Info

Stefania Frasson

Direttore Scientifico - RIDE2Med Foundation

Stefania Frasson ha conseguito la laurea in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche presso l’Università
di Milano.
Ha lavorato per oltre 10 anni come Project Manager nel Centro Studi di una Società Scientifica,
gestendo numerosi progetti di ricerca clinica multicentrici, nazionali e internazionali, che hanno
prodotto risultati pubblicati sulle più importanti riviste scientifiche (New England Journal of
Medicine, Blood, European Journal of Internal Medicine etc.).
Nella sua esperienza si è occupata di vari aspetti relativi alla progettazione e conduzione del trial
clinico: stesura dei protocolli di ricerca, selezione dei centri e relativa fase autorizzativa, project
management, farmacovigilanza e infine stesura del report finale e dell’articolo per pubblicazione.
Stefania ha partecipato come Relatrice a Congressi nazionali e internazionali presentando i risultati
derivanti dai progetti di ricerca da lei gestiti, e su argomenti inerenti alla metodologia della ricerca.
Ha inoltre collaborato alla definizione e alla realizzazione di programmi formativi per i professionisti
sanitari (medici-chirurghi e infermieri in particolare). Si è anche occupata di temi trasversali per la
promozione della Ricerca clinica in Italia, collaborando a iniziative editoriali nell’ambito della Ricerca
No-Profit, del Rapporto pubblico-privato e delle Terapie digitali.
Nell’anno accademico 2022-2023 ha svolto attività di tutoraggio relativamente ad un Master online
di secondo livello in ricerca clinica, promosso dall’Università UnitelmaSapienza.
Vanta infine numerosi articoli scientifici pubblicati su riviste nazionali e internazionali.


Alice Ravizza
Info

Alice Ravizza

Founder - InsideAI srl

Ingegnere biomedico, si occupa di co-progettazione, innovazione e certificazione nel mondo dei dispositivi medici dal 2001. Partita dall’esperienza tecnica in produzione di dispositivi medici, ha poi partecipato alla progettazione di diversi dispositivi medici innovativi lavorando sia con le startup e con i grandi gruppi nazionali ed internazionali. Ha al suo attivo 7 brevetti e due startup innovative. Docente per Confindustria Dispositivi Medici e diverse Università e Politecnici Italiani. Expert EU.


Corso online in 2 moduli:

Modulo 1 | 21 ottobre 2024 dalle 14:00 alle 18:00

Modulo 2 | 24 ottobre 2024 dalle 14:00 alle 18:00

Tutti i dettagli utili per il collegamento verranno forniti qualche giorno prima dell’inizio del corso online.

Il corso si svolgerà al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti. In caso contrario verrà data comunicazione agli iscritti almeno una settimana prima dalla data del corso.

Early Bird: € 895,00 + IVA  (entro il 30/09/2024)

Ordinaria: € 1.085,00 + IVA

Freelance – Privato – Accademia – Pubblica Amministrazione*: € 590,00 + IVA

* Lo sconto Early Bird non si applica alla quota per Freelance – Privato – Accademia – Pubblica Amministrazione

La quota comprende: Accesso al corso online, materiale didattico in formato pdf fornito post-corso, assistenza segreteria organizzativa, attestato di partecipazione.

Registrati
Early bird
Acquistabile fino al 30/09/2024
895,00
Ordinaria
Acquistabile fino al 20/10/2024
1.085,00
Freelance - Privato - Accademia - Pubblica Amministrazione
Acquistabile fino al 20/10/2024
590,00
Svuota

Mara Claudia Algarotti
Mara Claudia Algarotti
Training Manager & MW Operations
Versione Stampabile
Cosa saprai fare dopo il corso
Risultato atteso
Distinguere una terapia digitale dalle numerose altre categorie di prodotti digitali per la salute
Risultato atteso
Conoscere i presupposti regolatori, e i principi scientifici che possono guidare lo sviluppo clinico dei prodotti digitali per la salute
Risultato atteso
Individuare e selezionare gli obiettivi per lo sviluppo di una terapia digitale o di altri prodotti digitali per la salute
Risultato atteso
Portare un contributo costruttivo alla Azienda di appartenenza nel contesto di strategie che riguardino l’integrazione delle tecnologie digitali nei percorsi diagnostico-terapeutici

<p><span>Il corso si terrà online sulla piattaforma Zoom.</span></p>
<p><em>LS Academy fornirà il link di accesso alla piattaforma a tutti i partecipanti alcuni giorni prima dell’inizio del corso. </em></p>

Il corso si terrà online sulla piattaforma Zoom.

LS Academy fornirà il link di accesso alla piattaforma a tutti i partecipanti alcuni giorni prima dell’inizio del corso. 

<p><span>Il corso si terrà online sulla piattaforma Zoom.</span></p>
<p><em>LS Academy fornirà il link di accesso alla piattaforma a tutti i partecipanti alcuni giorni prima dell’inizio del corso. </em></p>