Scheda corso

Area Medical Affairs

La Ricerca Bibliografica attraverso le Banche Dati Biomediche e l’Uso di Indicatori Bibliometrici

Dove e come trovare la letteratura scientifica che fa la differenza

La Ricerca Bibliografica attraverso le Banche Dati Biomediche e l’Uso di Indicatori Bibliometrici

Data: 4 marzo 2020 | 9.30 - 17.30

Sede: Milano - Italia

Lingua: Italiano

Docenza: Vanna Pistotti

*Quota: € 790,00 + IVA

*Early bird: 12/02/2020


Iscriviti

Scarica programma

Introduzione

Una ricerca bibliografica accurata è alla base:

  • di un protocollo di ricerca clinica;
  • di una pubblicazione scientifica;
  • della valutazione di un dispositivo medico;
  • di una presentazione congressuale.

L’elenco, non è ovviamente completo, ma serve come esempio al fine di comprendere perché è così importante un corso di formazione che ti guida:

  • nella corretta impostazione di una strategia di ricerca;
  • nell’utilizzo degli strumenti e delle risorse a disposizione;
  • nelle modalità della ricerca stessa;
  • nell’utilizzo di indicatori bibliometrici;
  • nella visualizzazione e nella navigazione dei risultati o nel recupero degli articoli.

E’ un’occasione per comprendere quali sono e sfruttare al meglio le banche dati disponibili, valide alleati per il successo del tuo lavoro.

A chi è rivolto

Direzione Medica, Clinical Operations, Quality Assurance, Regulatory Affairs, Clinical Affairs, Research & Development, Medical Science Liaison, Medical Writers, Pharma e Biotech, CROs, centri di ricerca e facoltà universitarie di scienze applicate o biotecnologiche.

Esperienza del partecipante

Buona conoscenza del’uso di internet. Conoscenza della lingua inglese indispensabile.

Contenuti del corso

Come recuperare la letteratura scientifica:
• Struttura di una banca dati: PubMed
• Il record bibliografico
• Come impostare una strategia di ricerca: il modello PICO/PICOS
• (Patient/Intervention/Comparison/Outcome/Study design)
• Le banche dati in medicina: quali sono?
• PubMed e Embase: due database a confronto, lati positivi, negativi e complementari
• PubMed e Google Scholar: quali differenze, quali risultati
• Altre fonti di informazioni: linee guida, registri internazionali.

Come consultare PubMed:
• La ricerca semplice e la ricerca avanzata
• L’uso dei “free text”
• L’uso del dizionario
• Quali differenze

Uso degli indicatori bibliometrici: Impact factor e Citation Index, H-Index
• Scopus
• CiteScore
• Web of Science
• Google Scholar
• Publish or Perish

Esercitazioni al PC durante tutta la sessione

Tecniche didattiche

Didattica interattiva con esercitazioni. È opportuno che il partecipante abbia il proprio PC a disposizione.

Alla fine del corso il partecipante sarà in grado di:

  • Formulare un quesito clinico in modo adeguato
  • Differenziare le diverse fonti e risorse a disposizione
  • Condurre al meglio una ricerca bibliografica

Docente

Vanna Pistotti è consulente documentalista dell’Unità di Metodologia delle revisioni sistematiche e produzione di Linee Guida dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano. È anche Responsabile del settore “documentazione” del Centro Cochrane Italiano. Dal 1970 al 2018 è stata responsabile della Biblioteca e Centro di Documentazione dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri. Nel corso degli anni è stata anche relatrice a convegni nazionali ed internazionali e si è dedicata alla stesura di diverse pubblicazioni scientifiche e divulgative, sia in inglese, sia in italiano. Dal 1999 è docente in molti corsi ECM rivolti a medici e operatori sanitari sull’utilizzo di Internet, siti medici, e banche dati. In aggiunta, fa anche parte del Comitato Scientifico del Sistema Bibliotecario Biomedico Lombardo della Regione Lombardia (SBBL)